Agnello Pasquale salato

Ingredienti: 500 g di farina bianca “00”, 1 cucchiaio di zucchero, 50 g di burro, 1 cucchiaino e ½ di sale, 2 uova intere, 200 ml di latte, 10 g lievito di birra, formaggio morbido e prosciutto cotto q.b., semi di sesamo;

Procedimento: aggiungere alla farina lievito, zucchero, sale e le uova sbattute a parte (lasciarne a parte un cucchiaio), il burro precedentemente sciolto nel latte tiepido. Impastare bene il tutto e lasciare lievitare per un paio d’ore. Dividere l’impasto in tre parti, una per il muso e le orecchie la coda e le zampe, e le restanti due parti per formare 25 rosette. Stendere le palline di pasta come a formare una lingua e al centro posizionare formaggio e prosciutto cotto. Ripiegare la pasta, arrotolare e dare forma alla rosetta. Con le rose ottenute comporre il corpo dell’agnello. Spennellare con l’uovo lasciato a parte e olio mescolati insieme. Aggiungere semi di sesamo sull’agnello. Lasciar lievitare per una mezz’ora e cuocere a 180°C per 30 minuti. Nel caso fosse più pratico è possibile preparare il tutto la sera, lasciare in frigo e la mattina successiva far lievitare e poi cuocere.