Mangiare cioccolato potrebbe aiutare a combattere la pressione alta

Mangiare cioccolato potrebbe fornire un aiuto nel combattere la pressione alta. Un sogno che diventa realtà per alcuni, a patto però che si scelgano tavolette ad alto contenuto di cacao, fondente quindi, poiché tali effetti benefici deriverebbero dalla presenza in quest’ultimo di magnesio.

Secondo i ricercatori della University of Hertfordshire, nel Regno Unito, il cacao di cui è ricco il cioccolato fondente conterrebbe ottime quantità di magnesio, la cui carenza rappresenterebbe un campanello d’allarme importante per lo sviluppo dell’ipertensione.

Lo studio dai ricercatori britannici sembrerebbe puntare il dito in maniera netta, indicando come tutti i soggetti affetti da pressione alta siano altresì soggetti a carenza di magnesio; quantomeno l’apporto di tale sale minerale nella dieta giornaliera dei soggetti ipertesi risulterebbe scarso.

In base a quanto pubblicato sul World Journal of Cardiovascular Diseases a mostrare di avere la pressione alta era chi assumeva livelli di magnesio significativamente più bassi delle quantità raccomandate dalle autorità sanitarie. Più in generale in molti hanno mostrato di non centrare tali obiettivi con la propria dieta. Come ha sottolineato Lindsy Kass, autrice principale dello studio.

Tratto da: www.greenstyle.it