Rose di pasta sfoglia e mele alla cannella su letto di crema alla cannella

Ingredienti per 5 persone: 2 mele di medie dimensioni, 250 g di pasta sfoglia, 3 cucchiai di zucchero semolato, 1 limone, cannella in polvere e 1 noce di burro.
Procedimento: sbucciare le mele eliminando il torsolo e formare delle fettine sottili. Metterle in padella e bagnarle con il succo di limone.

taglio mele 3mele in padella

Mentre le mele cuociono a fiamma media aggiungere lo zucchero semolato, la cannella e il burro. Continuare finché le fettine di mela saranno diventate morbide e il fondo della padella si sarà asciugato. Stendere la pasta sfoglia e con l’aiuto di una rotella tagliapasta creare delle strisce alte circa 4 cm e lunghe 20-25 cm.

Pasta stesa 1pasta tagliata

Posizionare le fettine di mele su metà delle strisce, per circa 2 cm quindi, lasciando sporgere il dorso per circa 0,5 cm. Coprire quindi le mele con i restanti 2 cm ci striscia rimasta libera. Arrotolare strettamente la striscia comprimendo con maggior intensità sul bordo in cui la pasta è ripiegata. In tal modo prenderà forma la rosa più stretta sul fondo e più larga in alto dove sporgono le fette di mela che così comporranno i petali.

ripiegamento pasta 0posizionamento in formerose cotte

Posizionare le rose su una teglia rivestita di carta forno e cospargerle con cannella e zucchero semolato. Lasciare in forno a 150°C per circa 50 minuti usando l’accortezza di coprirle con un foglio di alluminio dopo 30 minuti per evitare che i petali diventino troppo scuri.

 

Nel frattempo preparare la crema. Sfornare e servire fredde sul letto di crema aromatizzata con cannella.